Dubai è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si trova a sud del Golfo Persico nella Penisola Araba. Ha la più grande popolazione ed è il secondo più grande emirato per area dopo Abu Dhabi.

Dubai è una città che si trova tra le dune del deserto degli Emirati Arabi Uniti, fatta di grattacieli, giardini artificiali e mall, dove si vende di tutto e di più. E' la meta più intrigante del momento. .
Dubai è una città in continuo fermento. Ogni settimana nascono nuovi edifici, sulla terraferma, come la Rotating Tower, un grattacielo che ruota su se stesso, il Burj Khalifa, un grattacielo alto 800 metri che è il più alto del mondo, ma anche in mezzo al mare, come l'hotel Burj Al Arab, a forma di vela, The Palm e The World, una serie di isole che, nell'insieme, prendono rispettivamente la forma di una palma e del mondo.

Ogni anno vi si svolge il Dubai Shopping Festival che dura un mese intero (20 gennaio-20 febbraio).

Le cose da vedere a Dubai sono molte. La città, Infatti, in grado di offrire un sapiente intreccio tra modernità ed antichità, tra cultura islamica ed il lusso di centri commerciali ed alberghi, tra spiagge e natura incontaminata e caotico centro cittadino.

Il clima di Dubai, come del resto quello di tutti gli Emirati Arabi Uniti, è estremamente caldo ed umido, caratterizzato da piogge molto scarse e concentrate per lo più nel periodo tra gennaio e marzo.

Per gli amanti dello shopping, Dubai è considerata un paradiso per gli acquisti. La lunga tradizione e storia commerciale della popolazione, la tassazione estremamente agevolata, la ricchezza ed il benessere, uniti alla tradizione del Medio Oriente, permettono al turista di trovare di tutto. Dal centro commerciale più grande al mondo, dopo quelli presenti negli Stati Uniti d'America, il The Mall of the Emirates, che propone gli ultimi ritrovati della tecnica, ai negozi che propongono le marche e le griffe più famose.

Degni di essere visitati sono i Souk. Si tratta di bazar, più o meno grandi, solitamente coperti, che raccolgono diversi negozi di artigianato e generi alimentari.

Tra i beni e gli oggetti che è possibile acquistare a Dubai, bisogna ricordare l'oro ed i gioielli. E' possibile trovare moltissimi oggetti preziosi, provenienti dall'intera Arabia, dall'India ma anche dall'Europa, nei Suq (Suq dell'oro) e nei centri commerciali. La tassazione ed il grosso smercio rendono particolarmente conveniente questo tipo di shopping.
Una caratteristica particolare dei negozi medio orientali è quella della contrattazione. Sebbene ad un occidentale possa sembrare alquanto strano ed insolito è bene provare a contrattare e tirare il prezzo di tutto ciò che si compra. A volte si riescono ad ottenere degli sconti estremamente interessanti.