BWINDI - QUEEN ELIZABETH NATIONAL PARK

7 Giorni – 6 Notti

1° Giorno : Benvenuti in Uganda, la Perla dell’Africa!

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Entebbe. Successivo trasferimento per il pernottamento al Capitole Palace Hotel in Kampala, o all’Imperial Golf View Hotel.

2° Giorno : Il parco nazionale del Lago Mburo

Dopo colazione partenza in direzione sud-ovest del paese. Prima sosta all’Equatore e volendo lungo i coloratissimi mercati e i negozi di artigianato (tamburi, sedie locali per cucinare ecc.). Proseguite poi per circa 3 ore sulla strada principale prima di fare ingresso al Parco Nazionale del Lago Mburo, il più piccolo in Uganda e l’unico a contenere un lago (in realtà ce ne sono ben 5). Arrivo sull’ora di pranzo; nel pomeriggio farete un giro in barca sul lago Mburo dove avrete modo di vedere da vicino ippopotami, coccodrilli e i moltissimi uccelli d’acqua qui presenti quali le aquile pescatrici, le varie e coloratissime specie di martin pescatori e di aironi ecc. ecc. Successivamente farete un game drive serale di rientro verso il Lodge alla ricerca dei leopardi, delle iene nonché delle numerose specie di antilopi e soprattutto delle eleganti zebre, presenti solamente qui e in Kidepo. Cena e pernottamento al Rwakobo Rock.

3° Giorno : Verso Bwindi

Dopo colazione di buon’ora, partenza in direzione sud-ovest del paese. Sosta all’Equatore e volendo lungo i coloratissimi mercati di frutta e verdura e i negozi di artigianato (tamburi, sedie locali per cucinare ecc.). Pranzo nella città di Mbarara, una delle più importanti, ricche (per gli standard del paese) e attive in Uganda. Sarete qui oramai nella regione dell’Ankole (dopo aver lasciato il Regno del Buganda), famosa per le sue mucche dalle corna impressionanti per lunghezza e i suoi dolci e verdi paesaggi. Procedete poi verso ovest fino a raggiungere la cittadina di Rukungiri (che dà persino il nome ad un Distretto..), dove finisce l’asfalto e comincia il cosidetto “African massage” (sperimenterete…) fino a Bwindi. Cena e pernottamento all’Engagi Lodge.

 

4 ° Giorno : I Gorilla di montagna

Dopo un breve briefing da parte dei rangers dell’UWA (Uganda Wildlife Authority) sarà già l’ora di addentrarsi nella foresta impenetrabile.. La durata dell’escursione è incalcolabile (dipende dagli spostamenti in quel giorno della famiglia di gorilla) perciò l’esperienza può diventare faticosa; dovrete portar con voi acqua a sufficienza e il pranzo al sacco. Una buona forma fisica è indispensabile, anche se molti sono gli aiuti che riceverete dai portatori (servizio extra e facoltativo: consigliato!). Tra i mammiferi che qui si possono incontrare oltre ai gorilla di montagna, la rara scimmia dorata, bufali, elefanti di foresta, bushbacks, leopardi, iloceri giganti di foresta, duikers e altri ancora. Arriverete dapprima a raggiungere i trackers, coloro grazie ai quali vi sarà possibile assistere allo spettacolo! Là lascerete zaini, bastoni e portatori; solo voi e 2 rangers/guida continuerete per pochi istanti prima che il primo gigante nero (a meno che non si tratti di un cucciolo..) appaia ai vostri occhi... Il brivido provocato dall’incontro con questi gentili primati è una rara, movimentata ed eccitante avventura che vi lascerà un ricordo indelebile per un’esperienza veramente unica. I gorilla sono letteralmente animali cui manca solo la parola (cosa cui si sopperisce col linguaggio degli occhi); son pertanto animali cui è estremamente chiara ogni dinamica, specialmente quella che starà andando in atto: degli ospiti son entrati a casa loro (la foresta); sarà pertanto gradita la delicatezza nell’approccio. Rimane comunque un’esperienza indimenticabile vederli e fotografarli mentre interagiscono fra loro. Cena e pernottamento all’Engagi Lodge.

5 ° Giorno : Il Parco nazionale del Queen Elizabeth: i leoni arboricoli di Ishasha!

Dopo colazione, lascerete Bwindi per raggiungere il settore sud del Parco Nazionale del Queen Elizabeth, Ishasha, famoso per i leoni che si arrampicano sugli imponenti alberi di fico. All’arrivo farete un game drive nel parco alla ricerca di questi affascinanti felini, dei “piccoli” ma turbolenti elefanti di foresta e delle numerose specie di antilopi qui presenti. Dopo un pranzo al sacco nel meraviglioso e selvaggio campsite, vi trasferirete nel settore nord del Parco, la penisola di Mweya. Game drive in arrivo. Cena e il pernottamento al Mweya Safari Lodge.

6 ° Giorno : Il Parco Nazionale del Queen Elizabeth: il Canale Kazinga

Un game drive nel parco la mattina presto (sulle 6:30) sarà un’ottima opportunità per avvistare leoni, leopardi, maiali giganti di foresta, bufali, elefanti, waterbucks, kobi dell’Uganda, topi e molti altri ancora. Ritorno al lodge per colazione. Relax fino all’ora di pranzo. Nel pomeriggio godetevi lo speciale giro in barca di 2 ore sul canale naturale Kazinga fino all’imbocco del lago Edward dove si possono vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle rive di questo spettacolare e imponente corso d’acqua. Esso costituisce inoltre un’ottima e unica opportunità per scattare splendide foto; la prolifica vita di uccelli è stupenda e ricca di colori ( più di 550 specie).

Facoltativo (ma incluso nel prezzo) : piccolo game drive serale attorno alla penisola di Mweya nel tentativo di scovare i riservati leopardi e per godere del tramonto in questo posto davvero suggestivo quanto a colori e panorami! Rientro per la cena e il pernottamento al Mweya Safari Lodge .

7 ° Giorno : Rientro in Entebbe

Dopo colazione lasciate il parco per rientrare a Kampala; pranzo lungo il tragitto. Dopo Mbarara, incontrerete Masaka, nel Regno del Buganda, dove pranzerete. Più tardi farete una sosta lungo la linea dell’Equatore per gli eventuali ultimi acquisti di souvenirs. Raggiungerete infine Entebbe dove sarete accompagnati all’Aeroporto Internazionale per il volo di rientro.

 

ESTENSIONI:

1 giorno visita all’isola di Ngamba Santuario degli Scimpanzé

1 giorno di rafting sulle acque bianche del Nilo. Hotel Mada Jinja

1 giorno  al Lago Bunyonyi

3 giorni nell’est del Paese, Jinja e Mbale – Cascate Sipi sul Parco Nazionale del Monte Elgon

3 giorni alle isole Ssese sul Lago Vittoria

Estensione in Rwanda – Soggiorno Mare in Kenya o Zanzibar.