RITMI E DANZE DEL SENEGAL

Dakar – Saloum – Niominka – Toubacouta – Ziguinchor – Saly

DURATA: 9GG/7NTS

Dakar

Arrivo a Dakar, accoglienza in aeroporto e trasferimento all’hotel Ganale o similare. Pernottamento.

Dakar/Saloum

Prima colazione e partenza da Dakar per la regione del Saloum, passando per Rufisque, la foresta dei baobabs di Sindia ed i villaggi tradizionali serere della zona. Pranzo in un ristorante in riva al fiume Saloum. Nel pomeriggio, continuazione per il Delta Niominka, sempre nel Saloum, visitando altri villaggi. Cena all’hotel Niominka con accompagnamento di folclore tradizionale serere, ricco di quasi tutti gli strumenti musicali del Senegal. Pernottamento in hotel.

Niominka/Toubacouta 

Prima colazione. Visita ai villaggi tradizionali in mattinata ed arrivo a Kaolack per l’ora di pranzo. Pranzo al Relais de Kaolack e nel pomeriggio incontro a Kahone con i maestri del N’daga (canti e balli con ritmi fortemente erotici). Dopo pranzo continuazione per Toubacouta . Cena e pernottamento al “Paletuvier – Lodge”

Toubacouta

Dopo la prima colazione partenza per la visita di Toubacouta. Incontro con gli abitanti ed i notabili del villaggio. Pranzo in hotel e nel pomeriggio incontro con il maestro Nouha Senghor specialista del Sabar ritmi e danze popolari con uso di strumenti di percussione quanto il Tama. Partecipazione delle popolazioni del villaggio. Cena e pernottamento al “Paletuvier – Lodge”.

Toubacouta/Ziguinchor

Prima colazione e partenza da Toubacouta per la regione del sud del Senegal, la verde Casamance. Si attraverserà il Gambia, paese intercluso dal Senegal, varcando il fiume con il traghetto per poi visitare la capitale Banjul. Il Gambia fu colonia britannica e conserva ancora oggi reminescenze di questo passato che scoprirete durante la visita. Proseguimento per Ziguinchor, capitale della Casamance ed anche chiamata “la città dei fiori”. Strada facendo, visita di Baila Diouloulou e Badiana dove le donne canteranno con voi e danzeranno i balli della raccolta. Arrivo a Ziguinchor a fine pomeriggio. Cena e pernottamento presso l’hotel Kadiandoumagne.

Ziguinchor

Prima colazione in hotel e partenza per la visita dei villaggi animisti della Bassa Casamance. Qui musica e danza costituiscono un insieme indivisibile e sono i fondamenti di tutti i riti. Sarete affascinati dal Bougarabou, danza tradizionale Diola sacra e profana. Il Bougarabou  è ritmo particolare che sottotende questa danza. A Niambalang , villaggio tradizionale, iniziazione anche all’ Inconting,  musica tradizionale eseguita con strumenti molto rudimentali e nella quale alcuni vedono le radici del Blues. Pranzo al Cap Skirring nel pomeriggio, rientro in hotel. Cena e pernottamento all’hotel Kadiandoumange.

Ziguinchor/Saly

Partenza da Ziguinchor dopo la prima colazione per Saly sulla costa a sud di Dakar. Strada facendo visita dei villaggi Fulani sulla strada trasgambiana. Qui incontrerete il gruppo etnico dei Peulh o Fulani, una volta pastori nomadi ora sedentari. Visiterete le loro abitazioni e suoneranno per voi musica tradizionale. Dopo la traversata in traghetto del fiume Gambia, sosta a Kaolack per il pranzo e continuazione per Saly dove si arriverà a fine pomeriggio. Cena a Saly e pernottamento all’hotel Bougainvillèes.

Saly/Dakar   

Mattina libera in hotel per il riposo balneare. Pranzo e relax. Partenza per Dakar nel primo pomeriggio. Visita dell’isola di Goore, monumento del patrimonio culturale mondiale, breve giro della capitale senegalese. Prima di cena sul lungomare. Trasferimento in aeroporto dopo cena e partenza per l’Italia.