DAL PAESE WOLOF AL PAESE DOGON

Dakar – Saloum – Ndagane – Toubacouta – Kaolack – Tamba – Kayes – Bamako – Mopti – Shanga -  Koudou – Douantza – Savara – Djenne – Segou – Bamako

DURATA:16GG/15NTS

 

Dakar

Arrivo a Dakar.  Accoglienza in aeroporto ed assistenza. Trasferimento privato al Novotel di Dakar.

Dakar/Saloum

Situata sulla punta più occidentale del continente africano, Dakar è la capitale economica ed amministrativa del paese. Il suo porto è il più attivo su tutta la costa africana. Visiterete la città con i suoi centri artigianali, le sue piazze, i mercati tipici e i quartieri popolari pittoreschi e viventi. Continuazione per Saloum con sosta a Saly per il pranzo. Pomeriggio continuazione per il Saloum visitando villaggi dell’etnia Serer . Visita di Joal Fadiouth. Cena e pernottamento al  Cordon Bleu a Ndagane.

Ndagane/Toubacouta

Prima colazione in hotel. Partenza da Ndagane via Fatick e Kaolack. Visita di altri villaggi, visita di Fatick con il suo centro di medicina tradizionale di Malango. Incontro con i saltighe. Visita di Kaolack con il suo mercato ricco di erbe medicinali e spezie. Pranzo. Continuazione per il Delta del fiume Saloum. Visita al villaggio di pescatori di Missira. Cena e pernottamento al “Paletuvier Lodge” o simile.

Toubacouta

Prima colazione. Giro in barca sul fiume Saloum alla scoperta dei suoi magnifici siti ornitologici in una natura vergine di mangrovie. Visita di isole di pescatori. Pranzo al lodge. Pomeriggio visita al villaggio di Toubacouta dove si assisterà ad uno spettacolo folcloristico con canti e danze tradizionali locali. Cena e pernottamento al lodge.

Toubacouta/Kaolack/Tamba

Prima colazione. Partenza da Toubacouta per la capitale del Senegal Orientale. Dopo il passaggio a Kaolack, continuazione per Guinguineo e le altre località dell’alto Saloum. Visita di villaggi. Arrivo a Tamba nel primo pomeriggio. Pranzo. Visita della città, del mercato e dei vari distrelli abitati dalle varie etnie presenti nella regione. Cena e pernottamento al “Relais de Tamba”.

Tamba/Kayes

Prima colazione e partenza da Tamba per il Mali. Visita dei villaggi Bambara e Soninke. Arrivo al confine a Kidira. Formalità d’ingresso in Mali e visita di Kidira. Pranzo pic-nic. Ingresso in Mali e contatto con i primi villaggi. Si noterà la differenza nell’ambito delle varie etnie e nel vestire. Arrivo a Keyes città crocevia, centro d’incontro e di commercio. Visita della città e del suo mercato. Cena e pernottamento all’hotel “Le Khasso”.

Kayes/Bamako

Prima colazione e partenza da Kayes per il sud-est del Mali, dove si trova la capitale Bamako. Visita di vari villaggi, di mercati tradizionali e incontro con pastori fulani e soninkè. Pranzo pic-nic ed arrivo a Bamako a fine giornata. Cena e pernottamento al Grand Hotel o similare.

Bamako/Mopti

Dopo la prima colazione partenza per Mopti; visita della moschea, del villaggio degli artigiani e del mercato del pesce. Seguirà una visita ai cantieri navali dei Bozo ed il pranzo in un ristorante tipico. Nel pomeriggio,  tour sulle caratteristiche barche “pinasses” per raggiungere i villaggi delle popolazioni Peul, Bozo ed agli accampamenti dei Tuareg, i mitici uomini blu. Si raggiungerà la confluenza dei fiumi Bani e Niger. Ritorno previsto per le 18, cena e pernottamento in albergo a Sevar.

Mopti/Shanga (Paese Dogon)

Dopo la colazione, partenza per i paesi dei Dogon. Arrivo a pranzo a Sangha. Ai piedi della falesia, visita del villaggio Banani, considerato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Primo contatto con la popolazione del Dogon e visita delle cascate. Cena e pernottamento in un accampamento tipico.

Paese Dogon

Dopo la colazione partenza per raggiungere il cuore della terra dei Dogon visitando le località Yougona, Yugodougourou,Yougopiri; visita delle caratteristiche costruzioni Teleme realizzate all’interno delle falesie. Verranno illustrati i significati magici e rituali delle maschere Kanaga, sigui e tchèkèwara. Pranzo a Coundou. Al pomeriggio rientro a Keniko, cena e pernottamento in mezza pensione.

Paese Dogon  

Dopo la colazione partenza per la visita di Yandema alto, luogo di culto dei dogon con le sue pitture rupestri e le tipiche costruzioni dei Teleme, rimaste intatte ed ancora oggi abitate. Si potrà ammirare una serie unica al mondo di maschere spirituali (binous) che vengono utilizzate per i sacrifici nella religione animista. L’elemento spirituale e religioso costituisce una parte attiva nella vita quotidiana di queste popolazioni. Le immagini ricorrenti riportano ai primordi della creazione ed a tradizioni antichissime. Ritorno a Koundou, cena e pernottamento.

Koudou/Douantza

Dopo la prima colazione partenza per Douantza. Visita ai coccodrilli sacri, proseguimento attraverso un paesaggio dominato dalla falesia e da un cordone di dune. Arrivo all’accampamento chez Mama, sistemazione e cena in pensione completa.

Douantza/Savare

Dopo la prima colazione visita della mano di Fatoumata e pranzo. Nel pomeriggio partenza per Savare, cena e pernottamento presso l’albergo “Via Via”.

Savare/Djenne

Dopo la prima colazione partenza per Djenne, con un affascinante percorso attraverso i villaggi delle popolazioni Bambara, il fiume Bani seguendo la direzione del villaggio sacro. Arrivo in albergo, sistemazione nelle camere e pensione completa. Nel pomeriggio visita della città di Djenne, antica capitale di Mali considerata città sacra. Si potrà ammirare la splendida moschea costruita in adobe, un tipico materiale usato per le costruzioni.

Djenne/Segou

Dopo la prima colazione partenza per Segou, capitale della cultura e delle tradizioni dei popoli Bambara. Sistemazione in albergo e pranzo in pensione completa. Nel pomeriggio passeggiata lungo le rive del fiume Niger, ritorno in albergo, cena e pernottamento.

Segou/Bamako

Dopo la prima colazione partenza per Bamako. Visita della città e pranzo in un ristorante tipico. Proseguimento per l’albergo dove saranno a vostra disposizione camere per consentire una doccia ed il cambio degli abiti. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.